Giardini e terrazzi sono elementi distintivi che aggiungono valore a una casa.

Avere uno spazio esterno da vivere, in cui rilassarsi, bere un drink in compagnia o leggere un buon libro ti permettono di goderti il tempo libero circondato dal confort che solo la tua casa può regalarti.

Ma sai come prendertene cura affinché sia sempre rigoglioso ed elegante?

 

Manutenzione giardini: quando eseguirla

I lavori in giardino, si sa, non finiscono mai. Ci sono però dei periodi in cui è necessario prestare maggiore attenzione alla cura del tuo spazio verde, come la primavera e l’autunno.

Con l’arrivo di queste due stagioni, l’erba e le piante nascono e muoiono, modificando l’ecosistema del tuo giardino.

In particolare, la manutenzione primaverile prevede la diserba delle erbacce, la rimozione del muschio e la potatura di alberi, piante e arbusti. In autunno, invece, si tratterà di rimuovere fiori sbiaditi, piantare fiori in bulbi, coprire le piante più delicate e togliere i mobili da giardino per evitare che si rovinino.

 

Manutenzione terrazzo: come prenderti cura delle piante

Non solo il giardino, ma anche il terrazzo (o balcone che sia) richiede la giusta cura affinché le piante possano crescere in salute.

Ecco alcuni consigli utili per la manutenzione del tuo terrazzo:

  • Innaffia costantemente durante la stagione estiva. Inoltre, per far sì che le piante ricevano l’acqua in modo corretto, tra un’innaffiatura e l’altra aspetta che il terriccio si sia asciugato;
  • Mantieni le piante pulite, togliendo erbacce infestanti o fiori appassiti, che ostacolano il corretto sviluppo vegetativo;
  • Usa concimi adeguati e inizia la concimazione con l’arrivo della primavera. Al termine del caldo intenso, ripeti la fertilizzazione (fine agosto, inizio settembre) per dare un costante apporto di nutrimento alla pianta;
  • Fai attenzione ai parassiti come gli afidi, che rallentano la crescita delle piante e le danneggiano.

 

Impianti di irrigazione: come scegliere il più adatto

L’impianto di irrigazione è uno strumento fondamentale per garantire la salute del tuo giardino.

Sai come fare per scegliere il più adatto?

  • Calcola la dimensione e la forma del tuo giardino prima di acquistare l’impianto di irrigazione. In questo modo saprai con certezza dove posizionare gli irrigatori e quanti te ne serviranno;
  • Verifica la calibratura, ovvero la pressione dell’acqua a disposizione;
  • Verifica la portata della rete idrica;
  • Valuta la possibilità o meno di programmare i turni e la durata dell’irrigazione.

 

Manutenzione giardini, terrazzi e impianti di irrigazione: a chi puoi rivolgerti

Giardini e terrazze curati rappresentano un po’ il biglietto da visita della tua casa. E per una cura sempre impeccabile dei tuoi spazi verdi è fondamentale avere un piano di manutenzione periodica, che rinforza e rinvigorisce le tue piante.

Hai bisogno di esperti giardinieri che sappiano come intervenire per preservare le proprietà del tuo giardino?

A Roma Nord, in Viale dello Stadio Olimpico, 16, Vivai Mari mette a disposizione professionalità e competenze per rendere unico il tuo spazio verde.

Puoi rivolgerti a noi per il restauro del prato, la cura di piante malate, la manutenzione dell’impianto di irrigazione, l’eliminazione di specie infestanti e molto altro ancora.

Per richiedere maggiori informazioni puoi inviarci una mail a vivaimariroma@gmail.com, chiamarci al numero 06.3240171 oppure compilare il modulo online. Ti risponderemo quanto prima possibile!

  VIVAI MARI SRL | Sede Legale: V. del Campeggio 16, 00135 Roma (RM) | rea: 422817 | capitale: 51.480 €. | P. Iva: 01143061008    Privacy Policy - Cookie Policy

si4web

© 2018 | All rights reserved